16/09/2017
Modella per gioco, la selezione sabato 16 settembre alle 18 sotto i Portici del Grano
Tutto è pronto per la seconda edizione di “Modella per gioco”, un’iniziativa ideata da Confartigianato Parma con il suo gruppo Donna Impresa e Formart Obiettivo Bellezza (l’ente di formazione di Confartigianato accreditato in Regione Emilia-Romagna).

Il casting si svolgerà sabato 16 settembre alle 18, in piazza Garibaldi, sotto i “Portici del Grano”.

A selezionare le 40 ragazze che parteciperanno alla fase finale saranno: Paola Gallina, presidente Donne Impresa Confartigianato Parma; Leonardo Cassinelli, presidente provinciale Confartigianato Imprese; Fabio Pietrella, presidente nazionale Confartigianato Moda; Tiziana Marchesi, responsabile Formart sede di Parma; Cinzia Costantino docente di estetica e collaboratrice Teatro Regio per trucco parrucco; Beatrice Donetti, responsabile segreteria generale e soci di Banca di Parma - Credito Cooperativo; Matteo Scipioni, giornalista Gazzetta di Parma; Luca Ovrezzi modello, influencer e presentatore e Lorena Randazzo Miss Parma 2017.

Le modelle saranno abbinate, nei giorni successivi, ai 20 negozi aderenti e il 30 settembre avranno la possibilità di vivere un vero e proprio giorno da fotomodella.

Dopo la sessione make-up e il passaggio dall’hair stylist le partecipanti (due per ciascun negozio) saranno vestite con un outfit autunno inverno e poi immortalate con un vero e proprio servizio fotografico.

Le fotografie saranno pubblicate dal 2 al 4 ottobre sul sito www.gazzettadiparma.it dove si potrà scegliere e votare la propria preferita. La vincitrice, che sarà proclamata nei giorni successivi, riceverà un buono da 500 euro che potrà spendere in uno (o più) dei negozi aderenti.

Quest’anno è stato inoltre istituito un secondo premio: grazie alla collaborazione con Profumeria Gianfranca Parma (Via Mazzini 1), la modella più votata di Facebook vincerà una lezione personalizzata di trucco della durata di un'ora e mezza, oltre a 100 euro di prodotti make-up a scelta tra quelli utilizzati nella lezione!

L’iniziativa è organizzata con il patrocino di Comune di Parma e Camera di Commercio di Parma e il contributo di Banca di Parma – Credito Cooperativo e di Emil Banca.

I negozi aderenti sono: Barazzoni I love my house; Charlot Avangarde; Desolina Pighi; Ed Store; Emporio Rosa; Enrica; Giambertone; Guadalajara; Island; Jais Boutique; Locale Parma; Lola Maj; Le Magliedee; Marisa Castaldini; Nenette; OFF; O’ Woman; Roxette; Stiletto e Vanleo.

 
hosting & web application by baitech
web design by artforart